Hamsik: “Non abbiamo altra scelta, proviamo a vincere l’Europa League”

Marek Hamsik

Marek Hamsik, si è raccontato ai microfoni di Goal.com e Tutto Napoli, ha evidenziato alcune parti dove il capitano azzurro, parlando del Napoli e di Benitez, ha dichiarato l’attuale obiettivo che lui e i suoi compagni vogliono centrare: la vittoria dell’Europa League.

Troppo spesso in ombra e lasciato in panchina anche in momenti incomprensibili, Hamsik al contrario di quello che molti amano far credere, non accusa Benitez, bensì dipinge un’immagine del tecnico spagnolo, seria e professionale, elogiando le doti di grande allenatore internazionale. Così, tutti quelli che per troppo tempo hanno parlato di un malumore del capitano azzurro nei confronti del timoniere spagnolo Benitez, oggi sono costretti a fare marcia indietro e rimangiare tutte quelle parole che forse volevano solo creare panico e destabilizzare l’ambiente.

“Benitez ha una grandissima esperienza, più di ognuno di noi. Lui sa cosa si prova a vincere le più grandi competizioni europee, la squadra lo rispetta senza alcuna riserva e la sua esperienza può aiutarci. Siamo motivati pienamente per provare a vincere. E’ quello che vogliamo. Giochiamo tante partite, è richiesta una squadra che abbia tanti cambi. Il tecnico ci ha sempre detto che lui applica delle rotazioni per far respirare tutti i giocatori, lui non lavora senza turn-over. Questo è un fatto che dobbiamo accettare”. E’ evidente dalle sue parole che Marek Hamsik non si senta affatto escluso dal progetto Napoli, ma semplicemente messo da parte quando il tecnico lo ritiene opportuno. La fiducia è la prima cosa, e Hamsik da grande campione, dimostra di averne molta nei confronti di Benitez che definisce “uomo di grandissima esperienza”.

Manca veramente poco ormai, e poi Wolfsburg e Napoli si affronteranno per la partita di andata dei Quarti di Europa League, una partita definita dal capitano azzurro “ostica”, ma che se giocata da Napoli può dare i frutti sperati.

“Non è facile lottare su tre fronti differenti. Quando siamo stati eliminati dalla Champions League dal Bilbao, ho detto che non avevamo altra strada che provare a vincere l’Europa League. Il Napoli è una squadra con grandi ambizioni. Sia la squadra, che il tecnico, che i tifosi hanno grande voglia di vincere. Il Wolfsburg è un’avversario molto ostico, sono secondi nel campionato della nazionale che ha vinto il mondiale, battendo anche il Bayern Monaco. In Europa League hanno eliminato già l’Inter, hanno grandi giocatori e sarà davvero difficile affrontarli. Noi, però, abbiamo una squadra molto forte ed abbiamo dimostrato in più occasioni che possiamo vincere i grandi match. Giocare il ritorno in casa è importante per noi”. Da vero capitano Hamsik crede nei suoi compagni e carica la squadra per regalare un sogno ai tifosi partenopei e un’altra soddisfazione anche a se stesso, che in pochi mesi da capitano ha alzato al cielo ben due trofei.

Non resta che aspettare e sperare che la carica del capitano faccia effetto a tutti, perchè Napoli ha voglia di festeggiare nuovi traguardi.

Potrebbe anche interessarti