Napoli-Wolfsburg, i tedeschi ci credono: “Non giocheremo rassegnati…”

Napoli-Wolfsburg, i tedeschi ci credono: "non giocheremo rassegnati..."

Lo spettacolo offerto dal Napoli in Germania al Wolkswagen Arena è stato indimenticabile, quattro gol ai tedeschi sono veramente un’impresa memorabile ma questo non deve far abbassare la guardia agli azzurri.

Già in Germania il Wolfsburg ha dimostrato di essere una squadra molto forte ma sopratutto tenace, nonostante i quattro gol subiti hanno lottato fino allo scadere dell’ultimo minuto di gioco e non ci sarà da stupirsi se domani al San Paolo giocheranno “con il sangue agli occhi” per provare a salvarsi. Lo stesso Allofs,  direttore sportivo del Wolfsburg, ha rilasciato la seguente dichiarazione su un portale tedesco: “Sappiamo che ci servirà un vero e proprio miracolo, ma non giocheremo rassegnati. Vogliamo dimostrare ai nostri tifosi che la partita d’andata è stato solo un incidente di percorso. Abbiamo un impegno morale verso i nostri tifosi. Proveremo subito a fare gol, poi visto mai che la partita si mette 0-2 o 0-3…” (la traduzione è stata eseguita da calcionapoli24).

Il Napoli di Benitez dovrà dunque scendere con la stessa aggressività e attenzione dimostrata nelle ultime partite e non concedere nulla ai tedeschi, al San Paolo domani sera ciò che tutti si aspettano è una festa e se il Napoli scenderà in campo con la grinta che tutti conosciamo, non sarà poi così difficile.

Potrebbe anche interessarti