Wolfsburg: Selfie e parole di stima per omaggiare Napoli

I tedeschi prendono le distanze dal vergognoso comunicato sulla pericolosità di Napoli

Dopo la diffusione di quel vergognoso comunicato della società riferito alla pericolosità di Napoli (clicca qui per leggere l’articolo), i tedeschi del Wolfsburg stanno cercando di dimostrare la loro contrarietà con quanto pubblicato.

Il primo a volersi dissociare da quelle critiche rivolte alla città è l’allenatore del Wolfsburg, Hecking durante la sua conferenza stampa ha dichiarato quanto segue:”Non ne sapevo nulla, posso solo dire che dalla mia stanza d’albergo vedo un mare fantastico e posso solo innamorarmi di quel panorama. Prendo le distanze dal comunicato mi sono già innamorato di Napoli“.

Alle parole dell’allenatore fa seguito un selfie di Daniel Caligiuri, esterno offensivo del Wolfsburg, il calciatore ha approfittato dalla visuale offerta dalla sua stanza nell’Hotel Vesuvio per scattarsi una foto con la città che fa da sfondo, sotto alla foto la scritta “Ciao Napoli”. Anche se può sembrare una semplice foto, il gesto del calciatore unito alle parole dell’allenatore, sono molto apprezzabili e la città di Napoli ed i napoletani sapranno sicuramente sorridere per questo gesto chiaramente di stima.

 

Potrebbe anche interessarti