Calciomercato Napoli: si riparte da Valdifiori, pronto un triennale

Il Napoli ha deciso di attuare una vera e propria rivoluzione dopo l’addio di Rafa Benitez. La partenza del tecnico spagnolo ha lasciato delle macerie su cui è importante ricostruire al più presto per non trovarsi impreparati in vista della prossima stagione. In arrivo Mirko Valdifiori.

Mirko Valdifiori
Mirko Valdifiori

Rivoluzione doveva essere e rivoluzione è stata, dopo aver assistito ad una girandola di nomi davvero incredibili, spaziando da Mihajlovic, passando per Emery e arrivando a Prandelli, il Napoli ha deciso di affidare la squadra a Maurizio Sarri, ex tecnico dell’Empoli. L’approdo di Sarri in azzurro non è stato accolto con grande entusiasmo dalla piazza che lo identifica come un chiaro segno di ridimensionamento delle ambizioni del club partenopeo.

Il presidente De Laurentiis però non sembra intenzionato a fermarsi e continua dritto per la propria strada, il passo successivo sarà infatti quello di accontentare l’allenatore ingaggiando quei calciatori utili a consentirgli di sviluppare al meglio il proprio gioco. Per questo motivo la nuova campagna acquisti del Napoli partirà proprio da lui: Mirko Valdifiori.

Il regista dal tocco soffice che ha incantato tutta Italia con la casacca dell’Empoli sarà con ogni probabilità il futuro playmaker del Napoli. L’obiettivo di Sarri è ingaggiare Valdifiori per dare alla squadra la giusta impronta sin da subito, il suo arrivo infatti permetterebbe al Napoli di avere immediatamente l’equilibrio ricercato dal tecnico tra le varie fasi di gioco.

Per arrivare a Valdifiori il Napoli ha dovuto battere la concorrenza di Fiorentina, Milan e Torino ma sembra che il club di De Laurentiis sia riuscito a convincere l’Empoli a suon di milioni, sei per l’esattezza. Per il centrocampista è pronto un contratto triennale per una sfida che si preannuncia come la più stimolante della sua carriera.

Potrebbe anche interessarti