Calciomercato Napoli: Aggiornamenti sulla questione Pepe Reina

Pepe Reina
Pepe Reina

Il nuovo Napoli prende forma, l’arrivo del tecnico Maurizio Sarri e quello del ds Cristiano Giuntoli sono ormai ufficiali e presto vedremo la società partenopea confrontarsi con le altre big sul calciomercato con l’obiettivo di rinforzare la squadra.

C’è un affare che sembrava ormai concluso quando ancora il futuro di Rafa Benitez non era definitivamente segnato, stiamo parlando di Pepe Reina, portiere che ha lasciato un fantastico ricordo nel cuore dei tifosi del Napoli. Non è un caso che da quando l’estremo difensore spagnolo si è allontanato da Napoli i suoi successori hanno collezionato una lunga serie di incertezze, nessuno è all’altezza di Pepe Reina per i tifosi azzurri.

Prima che Rafa Benitez decidesse di legare il suo futuro al Real Madrid abbandonando Napoli, sembrava ormai concluso il ritorno di Reina a difesa dei pali per la prossima stagione. Subito dopo l’addio del tecnico spagnolo però, è cominciato un lungo silenzio che molto probabilmente non nasconde nulla di buono.

Secondo indiscrezioni infatti Pepe Reina avrebbe considerato un ritorno a Napoli soltanto se la squadra azzurra fosse rimasta sotto la guida di Rafa Benitez, tecnico che lo ha voluto e coccolato in azzurro. L’improvviso stravolgimento di orizzonti, con l’approdo di Maurizio Sarri sulla panchina azzurra, avrebbe infatti fatto storcere il naso al portiere in forza al Bayern Monaco.

Un trasferimento di Pepe Reina all’ombra del Vesuvio sembra quindi adesso ben più lontano rispetto ad un mese fa, la concorrenza per arrivare al suo ingaggio è notevole con il Napoli che in questo momento sembra defilato. Negli ultimi giorni infatti sembra essere aumentata la pressione su Reina di alcuni club di Premier League che sarebbero pronti a fare carte false pur di affidargli la difesa della propria porta.

Certamente il mancato arrivo di Pepe Reina non mancherà di creare sconforto tra i tifosi azzurri, stanchi di non avere garanzie tra i pali. Tornerà dal prestito ad Empoli per accasarsi definitivamente a Napoli, Luigi Sepe, seguendo così Maurizio Sarri nella sua avventura napoletana. Nonostante le buone prestazioni offerte da Sepe con la maglia dell’Empoli sono in molti a ritenere che non sia il caso di affidare un ruolo così delicato ad un giovane non ancora completamente svezzato.

Potrebbe anche interessarti