Presentazione Turris 2016/2017, la società: “Possiamo fare la storia…PROviamoci!”

Torre del greco tifosi

Ieri sera si è tenuta la presentazione ufficiale della nuova Turris 2016/2017. Presso lo stadio Amerigo Liguori di Torre del Greco, la rosa corallina che tenterà la promozione in Lega Pro si è ufficialmente mostrata alla piazza torrese. Un’occasione di festa, ma soprattutto per mettere ancora più in chiaro l’obiettivo stagionale: vincere. Oltre ai giocatori e allo staff tecnico, presente la società corallina al gran completo. Il primo a parlare è stato ovviamente il presidente della Turris, Giuseppe Giugliano: “I tifosi cantano di andare in Europa? Bene, vorrà dire che affitteremo un Eurostar per Amsterdam – scherza Giugliano – a parte gli scherzi, questa società lo scorso anno è riuscita ad ottenere una salvezza voluta e cercata fortemente. Quest’anno, cercheremo di vincere. Faccio però un appello ai tifosi. Dobbiamo comportarci tutti bene, esattamente come l’anno scorso, quando la tifoseria torrese è stata per me un autentico vanto“.

Sulla stessa lunghezza d’onda di Giugliano anche il direttore generale Vincenzo Calce, che parla di “corsa verso la vittoria“. Non poteva mancare nemmeno il direttore sportivo Francesco Vitaglione: “Insieme ai tifosi, possiamo fare la storia. Dobbiamo però remare tutti dalla stessa direzione“. Presente anche il mister corallino Giovanni Baratto: “Sarà un’annata piena di insidie. Ringrazio la società per l’impegno profuso quest’anno nel mercato. Adesso tocca solo a noi dimostrare tutto il nostro valore in campo“.

Non è mancato nemmeno Ciro Manzo, ormai ex capitano corallino ma ancora legato alla Turris con il ruolo di allenatore in seconda: “Arriveremo lontano, di questo ne sono certo, ma chiedo un po’ di pazienza. Speriamo di fare una grande annata e che questo gruppo possa portare la piazza di Torre del Greco nella categoria che più le compete“.

Potrebbe anche interessarti