Turris, Vitaglione: “Manzo? Non so cosa farà, dipende solo da lui”

Turris VitaglioneNel post-gara di Turris-Fondi, oltre al capitano corallino Ciro Manzo, ha parlato anche il direttore sportivo della Turris Francesco Vitaglione. Ecco cosa ha detto ai microfoni dei giornalisti presenti in sala stampa: “Abbiamo fatto la partita così come l’avevamo preparata. Giocare a viso aperto con il Fondi era difficile, considerando quanta qualità hanno, non solo in campo ma anche in panchina. C’è rammarico, perché se avessimo segnato il 3-1 avremmo chiuso la partita e avremmo portato a casa la vittoria. Peccato“.

Vitaglione però non si abbatte, e cerca di vedere il lato positivo: “Vediamo comunque il bicchiere mezzo pieno. Dopo un periodo di difficoltà, tra Serpentara e Fondi, la Turris ha dimostrato di essere viva. E’ stato importante sbloccarci in zona gol, ai ragazzi non posso rimproverare nulla. Hanno fatto una partita di grande cuore. Tarallo? Oggi si è ripreso fisicamente, ha retto 90 minuti“.

Infine, considerazioni sul futuro di Manzo, ancora tutto da chiarire. Anche se, come ha confermato lui stesso, l’idea è quella di smettere a fine stagione: “Manzo? Decide lui cosa fare a fine stagione. Per me può fare un’altra stagione ad alti livelli, ma dipende dalle sue motivazioni“.

Potrebbe anche interessarti