Torna “Studenti allo stadio”: biglietti gratis della Turris per gli alunni meritevoli

studenti allo stadioTorre del Greco – Torna il progetto Studenti allo stadio, grazie alla nuova convenzione firmata per lo stadio Liguori.

A partire dal prossimo match interno contro il Latte Dolce e per le restanti gare interne, la società corallina metterà a disposizione di ciascuno degli istituti scolastici, dieci biglietti per accedere all’impianto di viale Ungheria, da distribuire agli studenti meritevoli.

L’iniziativa , promossa dall’assessorato alla pubblica istruzione e coordinata dai consiglieri Michele Langella e Lucia Vitiello all’unisono coi dirigenti della società corallina Rosario Primicile e Raffaele Romano, è volta ad avvicinare i giovani studenti ai sani principi dello sport e creare quell’affezione verso la prima squadra calcistica cittadina, specie in un’annata che potrebbe sancire il ritorno nelle categorie professionistiche .

“Abbiamo fortemente voluto riproporre questa lodevole iniziativa che tanto successo ha riscosso nella scorsa annata calcistica , – dichiara il consigliere Langella, ideatore dell’iniziativa -. La progettualità ha duplice obiettivo : avvicinare i più giovani ai sani valori dello sport ed incentivarli al contempo , attraverso un sistema di premialità, al massimo profitto scolastico. Un doveroso ringraziamento alla società della Turris, nelle persone dei dirigenti Rosario Primicile e Raffaele Romano , per aver creduto anche quest’anno nell’iniziativa. Solamente unendo tutte le realtà cittadine intorno alla squadra si potrà raggiungere il nostro sogno, la Lega Pro!”.

Dello stesso tenore le parole del dirigente della Turris Rosario Primicile: “Siamo molto soddisfatti di aver potuto realizzare anche quest’anno questa iniziativa tesa a coinvolgere i ragazzi delle scuole di Torre del Greco, che devono potersi innamorare della Turris. Questo progetto di coinvolgimento dei giovani si va ad aggiungere a quello che abbiamo già iniziato da qualche settimana, dei “Bambini allo stadio” che sta riscuotendo grande successo”.

Potrebbe anche interessarti