Scavi di Pompei: riportato alla luce lo storico mosaico Cave Canem

cave canem

Lo storico mosaico Cave Canem, situato all’ingresso della Domus del Poeta Tragico degli scavi di Pompei, rischiava di scomparire tra l’incuria, lo sporco e l’aggressione degli agenti atmosferici che avevano cancellato gran parte dell’opera conosciuta e riprodotta in tutto il mondo.

cave canem2

Quel cane dal colore scuro pronto ad attaccare gli intrusi o i malviventi che si avvicinavano alla dimora è stato finalmente riportato alla luce grazie ad un restauro finanziato dalla Soprintendenza che gli ha dato nuova vita. Il Cave Canem è stato infatti ripulito e protetto da una struttura in vetro temprato e acciaio inox in grado di proteggere l’intero mosaico. Questo intervento ha portato grandi soddisfazioni ed è stato annunciato con fierezza anche dal ministro dei Beni Culturali del turismo Dario Franceschini che su Twitter ha scritto : “Offerto al pubblico il nuovo splendido allestimento del Cave Canem. A #Pompei con orgoglio ogni giorno un passo avanti”.

Adesso non resta che visitare gli scavi di Pompei che, come quelli di Ercolano, fino ad ottobre saranno aperti al pubblico anche di sera per offrire speciali percorsi di visita!

Potrebbe anche interessarti