San Giorgio. Comune offre lavoro ai disoccupati, ecco come richiederlo

Comune di San Giorgio a Cremano

La Giunta Comunale di San Giorgio a Cremano, guidata dal sindaco Giorgio Zinno, ha approvato la partecipazione al bando regionale per richiedere voucher (buono lavoro) per persone disoccupate che hanno percepito indennità di mobilità e cassa integrazione dal 2012 al 2014, ma che non hanno più fonti di reddito da molte mensilità. Fino al prossimo 10 settembre sarà possibile visualizzare un avviso pubblico che indichi i requisiti dei beneficiari. Le prestazioni lavorative riguarderanno il giardinaggio, pulizia e manutenzione di edifici, strade, parchi e monumenti, lavori occasionali in caso di eventi sportivi o di attività culturali e di beneficenza. La retribuzione per ogni incarico sarà di 7,50 euro l’ora e non inficerà, se unico reddito, lo stato di disoccupazione. Sarà il Comune a valutare chi dei candidati vanta i requisiti necessari per accedere al bando.

Come spiega il sindaco Zinno:“E’ nostro obiettivo dare risposte chiare e nette ai nostri concittadini maggiormente in difficoltà in questo periodo di crisi economica. Stiamo già predisponendo ulteriori provvedimenti a favore dei giovani disoccupati della nostra città. Voglio ringraziare per l’impegno profuso in questi giorni il vicesindaco Giovanni Marino e l’Assessore Delegato al lavoro Annarita D’Arienzo, oltre alla commissione politiche sociali che ha fatto opera di impulso e agli uffici, che hanno preparato la documentazione in pochi giorni.”

Potrebbe anche interessarti