Scavi di Pompei, via di Mercurio chiusa ai visitatori per lavori

scavi di pompei, via di mercurio chiusa

A partire da oggi 14 settembre i visitatori degli Scavi di Pompei non potranno accedere a via di Mercurio poiché la zona resterà chiusa per “consentire ai tre cantieri del Grande Progetto Pompei presenti nell’area di lavorare più agevolmente”.

Il restauro interesserà gli apparati decorativi e quello “architettonico-strutturale della casa dei Dioscuri e la realizzazione di Percorsi accessibilità e superamento delle barriere architettoniche”.

Durante i lavori verrà inoltre “sostituita l’attuale copertura, ormai fatiscente, della casa dei Dioscuri, con una nuova struttura permanente, di uguali dimensioni, ma realizzata con criteri di ultima generazione, per cui si vede necessario l’utilizzo di una gru” che sarà smembrata e rimontata in loco per facilitare l’accesso del mezzo nell’area archeologica. Azioni preventive sono state progettate anche per salvaguardare gli antichi basoli degli scavi.

A comunicare la notizia è stata Soprintendenza Speciale per Pompei, Ercolano e Stabia che ha inoltre annunciato che i lavori termineranno entro la fine di quest’anno.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più