Napoli, arriva il wc dedicato a Rosy Bindi. Ci sono anche Renzi e Salvini

Wc Rosy Bindi

E’ cosa risaputa da tempo che il napoletano trova sempre il modo giusto per sdrammatizzare e/o ironizzare su di una faccenda molto chiacchierata. Succede anche a riguardo delle ultime dichiarazioni di Rosy Bindi, presidente dell’Antimafia, che hanno suscitato la reazione indignata del popolo partenopeo e di esponenti di spicco della politica di casa nostra.

A Ponticelli, nella periferia di Napoli, a via Argine, spunta il wc dedicato a Rosy Bindi con due scritte: da un lato il nome e cognome della politica di lungo corso, giusto per non confondersi con qualcun altro, dall’altro la dedica che recita “A’ latrin e’ Napule“.

Wc Rosy Bindi

Insomma qualcuno ha pensato bene di non mandargliele a dire suggerendo una dedica speciale capace di suscitare la curiosità dei tanti passanti ed autisti in transito per quella strada, molto frequentata.

Ma non finisce certamente qui: sotto alla tazza, come immortalano le foto di Fanpage.it, sono stati piazzati anche dei rotoli di carta igienica e le foto di Renzo e Salvini, quest’ultimo nel mirino presumibilmente per le sue ultime affermazioni anti meridionali che lo hanno visto protagonista su Twitter.

 

 

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più