Ritirato farmaco dal commercio: ecco i lotti interessati

miozac

L’AIFA, Agenzia Italiana del Farmaco ha ufficialmente disposto il ritiro dagli scaffali, su tutto il territorio nazionale, del lotto n. 06501R1, scad. 01/2018 del medicinale “MIOZAC 250 mg/20ml della ditta Fisiopharma Srl. Il provvedimento, come evidenziato da Giovanni D’Agata, presidente dello ” Sportello dei Diritti”, è stato disposto a seguito di alcune irregolarità riscontrate in seguito ai controlli.

La ditta Fisiopharma Srl dovrà assicurare l’immediata comunicazione del ritiro entro 48 ore per evitare che le forze dell’ordine ne dispongano il sequestro. Ad assicurarsi dell’avvenuto ritiro, il Comando Carabinieri perla Tutela della Salute. Il farmaco MIOZAC 250 mg/20ml viene usato per il trattamento di pazienti adulti con scompenso cardiaco conseguente a depressa contrattilità miocardica causata da una cardiopatia organica o da interventi cardiochirurgici.

 

Potrebbe anche interessarti