Circumvesuviana, uomo aggredisce il controllore. Moglie incinta tenta di fermarlo

circumvesuvianaContinuano gli episodi di violenza in Circumvesuviana. Ancora una volta, a farne le spese, il controllore o il conducente del treno, ‘colpevoli’, evidentemente, di fare soltanto il proprio lavoro. Il fatto è avvenuto ieri pomeriggio, all’altezza della fermata Barra, sulla linea Ottaviano-Sarno.

Il controllore ha chiesto il biglietto ai passeggeri, ma quando è arrivato il turno di un uomo di 54 anni, quest’ultimo è andato su tutte le furie perché sprovvisto di biglietto, e ha colpito il controllore con calci e pugni.

Inutile, scrive il fattovesuviano, la presenza della moglie dell’uomo, incinta, che ha provato a trattenere suo marito in tutti i modi.

Il 54enne è stato denunciato a piede libero, il controllore è finito in ospedale per contusioni.

Potrebbe anche interessarti

Su questo sito web utilizziamo strumenti di prima o terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy