Ucciso un uomo a Milano: è Anis Amri, l’attentatore di Berlino

anis-amri
Era appena sceso da un treno proveniente dalla Francia, quando la polizia lo ha fermato per chiedergli i documenti. A Milano, a Sesto San Giovanni, un magrebino è stato ucciso dalle forze dell’ordine dopo aver rifiutato di esibire le proprie generalità e dopo aver estratto una pistola e sparato ad uno dei due agenti.

Come riporta Ansa, l’uomo è Anis Amri, l’attentore che ha causato la strage di Berlino. Sul luogo sono in corso gli accertamenti della polizia per confermare la sua identità.

 

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più