Napoli. Uomo muore con la febbre alta: sospetta meningite

Ambulanza-600x335

Un uomo di 46 anni è deceduto ieri a Napoli per sospetta meningite. L’uomo, residente a Fuorigrotta, aveva inizialmente una febbre leggera che poi è divenuta alta portandolo alla morte.

Subito è scattata la procedura per verificare la patologia. Come riferisce il mattino.it, ieri pomeriggio, intanto, al Cotugno si è presentato un nuovo caso di meningite: un adolescente, che è arrivato con febbre alta e altri sintomi proprio della malattia, ora sembra reagire bene alle cure sottoposte dai sanitari.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più