Controlli anti-terrorismo a Capodichino: arrestati due sospetti


Una donna somala e un uomo marocchino
sono stati arrestati dalla polizia di frontiera aerea di Napoli, nell’ambito delle consuete operazioni anti-terrorismo, volte al contrasto dell’immigrazione clandestina.

Entrambi sono stati fermati a Capodichino: la cittadina somala stava per imbarcarsi per Parigi con passaporto e permesso di soggiorno falsi; il marocchino, invece, arrivato nell’aeroporto napoletano con un volo proveniente da Casablanca, aveva a suo carico un ordine di arresto e reclusione per 4 anni, per il reato di riciclaggio, emesso dalla Procura della Repubblica del tribulane di Genova.

Le pattuglie che hanno partecipato all’operazione sono state dirette dal Vice Questore aggiunto Claudia Barbuzza.

Potrebbe anche interessarti