Tragedia a Napoli: auto travolge pedone alla fermata del bus, morto un 54enne

Un uomo di 54 anni, originario di Casoria, è morto ieri a Napoli, investito da un’auto. L’episodio è avvenuto nel tardo pomeriggio, intorno alle 18:30, in corso Malta. L’uomo, probabilmente, stando alle prime ricostruzioni, si trovava nei pressi della fermata dell’autobus, quando una macchina lo ha falciato, causandogli violenti traumi al volto, al cranio, al torace e agli arti.

Giunti sul posto i soccorsi, il 54enne è stato trasportato d’urgenza al Loreto Mare, ma le sue condizioni erano già molto gravi. E’ morto poco dopo. La polizia è al lavoro per scoprire le eventuali responsabilità del giovane che era alla guida del veicolo.

Potrebbe anche interessarti