Salvini querela De Magistris: “Verrò a Napoli, con me la vera gente del Sud”

Matteo Salvini

Si fa sempre più rovente il clima attorno a Matteo Salvini. Il segretario della Lega Nord, da tempo, ha annunciato il suo arrivo a Napoli, previsto per l’11 marzo. Una manifestazione che ha suscitato la reazione di molti gruppi sociali ed esponenti politici della Campania. Nonostante le polemiche, Salvini ribadisce la sua presenza a Napoli.

Questa mattina, ha detto a Radio Padania che querelerà il sindaco di Napoli Luigi de Magistris: “Ovviamente lo querelerò. Ha detto che sono un nazifascista e che cercherà di impedire che io vada a Napoli. Un sindaco, ma vi pare possibile? Pensate a parti invertite, con un sindaco leghista che impedisce a qualcuno di venire a parlare: ci avrebbero massacrato. E invece con il segretario della Lega lo si fa“.

Salvini conclude dicendo che al suo comizio ci saranno iveri cittadini del Sud. Hanno prenotato un teatro da duemila persone, che è già pieno per due terzi, alla faccia di De Magistris, dei centri sociali e di questi cinghiali ignoranti“.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più