Scavi di Pompei, dal 29 marzo 2017 riaprono via degli Augustali e vico del Lupanare

Pompei Canada

Buone notizie per i turisti in visita al sito archeologico di Pompei: riaprono due viali dell’antica città romana. Dal 29 marzo tornano due aree degli Scavi finora interdette per lavori: si tratta del vicolo del Lupanare e di via degli Augustali.

I pompeiani non sapevano del pericolo che correvano abitando sotto quella “montagna” buona, erano ignari del destino che li attendeva: il 24 agosto del 79 d.C. Pompei fu rasa al suolo: oggi della città che fu restano il meraviglioso anfiteatro, le domus, le terme e la bellissima “Villa dei Misteri”, con i suoi affreschi unici al mondo.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più