Tragedia al cimitero di Teverola: operaio muore schiacciato durante i lavori

Tragedia ieri pomeriggio a Teverola. Un operaio di San Marcellino è morto a seguito di un incidente avvenuto nel cantiere del cimitero cittadino. L’uomo, 61 anni, è stato schiacciato da una parete di cemento.

La vittima, liberata dai suoi colleghi, è stata trasportata all’ospedale di Aversa, ma i medici non sono riusciti a fare il miracolo. Giunti sul posto, gli agenti del commissariato hanno effettuato i rilievi del caso.

Gli inquirenti faranno le dovute indagini per stabilire se nel cantiere fossero applicate tutte le norme di sicurezza.

Potrebbe anche interessarti