Svolta ecologista a Napoli, arrivano i distributori di sacchetti per i bisognini dei cani

Arrivano i cestini con i sacchetti per raccogliere le deiezioni canine a Napoli: da questa mattina i primi contenitori per i bisogni di Fido sono stati istallati al parco Mascagna e in via Jannelli: all’interno distributori di sacchetti di plastica.

Il consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli e il presidente della Commissione ambiente del Comune di Napoli, Marco Gaudini si augurano “che l’esempio di Napoli venga seguito anche da altre città. Ora servono il buon senso e la buona educazione dei proprietari dei cani, ma anche controlli straordinari da parte della polizia municipale che deve continuare a tenere alta l’attenzione su un fenomeno che, in alcune zone della città, sta rendendo inaccessibili e impraticabili i marciapiedi”.

I cassonetti serviranno soprattutto per i proprietari dei cani che dimenticano le bustine. “Ora non ci sono più scuse per non pulire”, hanno concluso Borrelli e Gaudini per i quali “è necessaria la massima severità per punire chi continua a sporcare”.

 

Potrebbe anche interessarti