Aversa. Si sposa la trans Alessia, col suo migliore amico. È la prima volta in Italia

Aversa. Alessia Cinquegrana, 29 anni, dopo 7 anni di convivenza e 11 di fidanzamento convolerà a nozze con il suo compagno, amore della sua vita e prima ancora suo migliore amico. La vicenda è unica perché Alessia è la prima donna trans che può unirsi in matrimonio dopo aver avuto la riattribuzione di sesso, ma senza sottoporsi all’intervento demolitivo.

Ai microfoni de Il Corriere del Mezzogiorno, Alessia ha raccontato il suo sogno d’amore: “Conosco Michele, quello che diventerà mio marito, da quando eravamo adolescenti. Eravamo molto amici, uscivamo insieme, poi a un certo punto è scoccata una scintilla. Il nostro rapporto non era accettato, soprattutto in famiglia. Alla fine però si sono rassegnati. Con Michele ho vissuto tutti i momenti più importanti della mia vita, mi è stato vicino durante le operazioni che ho subito, durante le scelte prese e i momenti belli come l’incoronazione a Miss trans nel 2014”.

Abito bianco per la cerimonia? “No ma l’appuntamento con l’abito nuziale è solo rimandato. A luglio faremo un’altra festa per il matrimonio e in quell’occasione un pastore benedirà il nostro amore. Quella sarà l’occasione giusta per indossare l’abito bianco”.

Sul futuro con Michele e sulla possibilità di avere dei figli: “Voglio un futuro normale, con l’amore della mia vita. Stiamo pensando di aprire un negozio di abbigliamento. Fino a qualche anno fa, forse, per me era difficile pensare a dei figli, ma adesso non nascondo che sarebbe fantastico avere un bambino”. 

Potrebbe anche interessarti