Si gira “Napoli Velata”, nuovo film di Ozpetek. “Napoli mi abita dentro da sempre”

Ferzan Ozpetek, il regista turco de Le fate ignoranti, innamorato di Napoli gira un film in città. Da domani iniziano le riprese di “Napoli velata”: per tre settimane il capoluogo partenopeo si trasformerà in un set a cielo aperto per il nuovo lavoro dell’artista, nelle sale in questi mesi con Rosso Istanbul.

Nel cast di Napoli velata ci sono Giovanna Mezzogiorno, Alessandro Borghi, Isabella Ferrari. Tanti i napoletani come Luisa Ranieri, Anna Bonaiuto, Lina Sastri, Peppe Barra e Maria Pia Calzone, donna Imma di Gomorra.

Sarà un noir ma con largo spazio per i sentimenti. “Dopo Roma e Lecce, anche Napoli mi abita dentro da sempre, soprattutto dopo ‘La Traviata’ al San Carlo – aveva promesso il regista di Istanbul – Devo tornarci per restituirle quel pezzo di cuore che le ho rubato”.

Potrebbe anche interessarti