Giornata Mondiale del Gioco 2017 a Napoli: in villa tante attività per bambini

 

Foto di Una città per giocare

Si terrà sabato 27 maggio 2017 la Giornata Mondiale del Gioco che si celebrerà a Napoli nella Villa Comunale dalle ore 10,00 alle ore 14,00 con ingresso gratuito.

La Giornata Mondiale del Gioco vuole affermare il diritto al gioco sancito dalla Convenzione Internazionale sui diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza. E’ infatti un appuntamento riconosciuto dalle Nazioni Unite a partire dal 1999. Intende sensibilizzare i cittadini, i genitori, gli educatori, gli insegnanti e quanti si occupano di bambini e adolescenti sulla fondamentale importanza del gioco come attività essenziale per la formazione e lo sviluppo di ogni bambino, come importantissimo strumento di espressione culturale e possibile punto di incontro tra culture diverse; come essenziale fattore di socializzazione, aggregazione e inclusione sociale e come elemento primario di benessere utile per il miglioramento della qualità della vita.

La Villa Comunale di Napoli, per l’occasione, si trasformerà in una Città Ludica con un grande, colorato e attrezzato spazio ludico a disposizione di bambini e adulti di tutta la città. Sarà articolato in aree tematiche, in cui saranno proposte attività di gioco e momenti di scambio e confronto su buone prassi legate all’utilizzo del gioco in attività formative ed educative. Nelle diverse aree saranno proposte, con diverse modalità, giochi e format ludici per bambini e adulti.

L’iniziativa nasce nell’ambito di “Una città per giocare”, progetto promosso dall’Assessorato al Welfare del Comune di Napoli – Servizio Politiche per l’infanzia e l’adolescenza e realizzato dalla cooperativa sociale “Progetto Uomo” in sinergia con la ludoteca cittadina del Comune di Napoli, che propone alla città momenti e spazi per sviluppare ed accrescere la propria cultura ludica e per vivere in maniera condivisa momenti di gioco e di cittadinanza attiva.

L’attività ludica diventa, così, l’occasione per rafforzare il senso di appartenenza alla comunità, per ripristinare un importante canale comunicativo fra le generazioni e far diventare quest’esperienza gioiosa una fonte di occasioni e di opportunità di crescita per i più piccoli ma anche per i più grandi.

Per questo tutta la cittadinanza è invitata a partecipare affinchè l’evento riesca.

Evento facebook.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più