Svaligia un tir ma dimentica la maglia del Napoli sul luogo della rapina: arrestato ladro-tifoso

Carabinieri

Svaligia un tir ma dimentica la maglia del Napoli sul luogo della rapina: arrestato ladro-tifoso. Il fatto – riportato dal quotidiano Il Mattino – era accaduto nel 2015 nei pressi di un’area di sosta a Cisterna, tra Roma e Latina ma soltanto oggi i carabinieri sono riusciti a risalire all’autore del crimine proprio grazie alla maglietta del Napoli, la squadra per cui il delinquente faceva il tifo.

Durante la rapina fu aggredito l’autista del tir che, in seguito alle ferite, morì tragicamente. Il rapinatore nella fretta di fuggire lasciò la divisa azzurra sul luogo del crimine. Da questo dettaglio sono partite le indagini. Insieme al ladro-tifosi, in carcere sono finiti altri tre complici di Napoli e uno di Latina.