Serate FAI d’Estate 2017 alla Baia di Ieranto: visite in barca sotto la luce della luna piena

Anche per il 2017 il FAI (Fondo Ambiente Italiano) organizza le “Sere FAI d’Estate”, la grande festa dei beni della Fondazione, che quest’anno, per la seconda edizione, coinvolge 16 proprietà aperte straordinariamente in notturna. Oltre 60 gli appuntamenti in calendario, che si svolgeranno dal 9 giugno al 2 luglio e che consentiranno ai visitatori di scoprire i luoghi d’arte e natura del FAI, in via eccezionale, dal tramonto a mezzanotte.

Novità di questa edizione sono i concerti e le performance musicali a cura degli studenti di 11 conservatori italiani, possibili grazie alla coordinazione artistica del maestro Pasquale De Rosa. Per quanto riguarda la Campania, il luogo interessato da questi eventi sarà la meravigliosa Baia di Ieranto, a Massa Lubrense.

Ecco tutti gli eventi che ospiterà:

Venerdì 9 giugno e sabato 10 giugno

Apertura serale del bene ed escursione in kayak

Una proposta per gli sportivi e gli appassionati del kayak: una lunga pagaiata con partenza da Marina del Cantone per raggiungere la baia ed esplorarla sia dal mare, seguendo il profilo della costa, sia da terra, con un percorso di visita tra la torre di Montalto e l’area di archeologia industriale della ex cava Italsider. La vista della costiera amalfitana sotto la luce della luna piena renderà speciale il ritorno. Assaggi a tema a cura di ‘Pasta e…’.

Ore 17:30 imbarco in kayak a Marina del Cantone e partenza per la Baia di Ieranto con l’associazione ASD Marea Outdoors.
Ore 18:30/19:30 visite guidate in kayak nella baia
Ore 20:00/21:30 visite guidate a terra, tra la torre di Montalto e l’area di Archeologia industriale della ex cava Italsider. Assaggi a tema a cura di ‘Pasta e…’
Ore 21:30 ritorno a Marina del Cantone con il chiaro di luna.

Prenotazione telefonica obbligatoria (min 5/max 15 persone). L’attività non è adatta ai bambini, è richiesta esperienza nella conduzione del kayak ed è necessario saper nuotare. Bisogna portare abbigliamento da kayak, telo da mare, un ricambio per la visita a terra, torcia elettrica.

Prezzi

Intero: 50 €
Ridotto studenti (fino a 26 anni): 40 €
Soci FAI e residenti a Massa Lubrense: 38 €
Famiglie (2 adulti e fino a 3 ragazzi dai 14 ai 18 anni): 148 €
Assaggio a tema (su prenotazione): 5 €

 

Venerdì 16 giugno, venerdì 23 giugno e venerdì 30 giugno

Apertura serale del bene ed escursione in kayak e snorkeling

Sul far della sera, in barca da Marina del Cantone alla Baia di Ieranto per approfondire il lavoro di conservazione e tutela che impegna quotidianamente il FAI e l’Area Marina Protetta. Visite guidate in kayak o snorkeling, all’interno della baia, accompagnati dai biologi marini del parco, percorsi di visita sui sentieri tra la Torre di Montalto e l’area di archeologia industriale della ex cava Italsider. Assaggi a tema a cura di ‘Pasta e…’ , letture e spazio dedicato ai giochi dimenticati della tradizione locale.

Ore 19:00 imbarco a Marina del Cantone
Ore 19:30/20:30 visite guidate in kajak o snorkeling con maschera e pinne
Ore 21:00/23:00 visite guidate tra la torre di Montalto e l’area di Archeologia industriale della ex cava Italsider, letture, assaggi a tema e spazio dei giochi dimenticati.

Prenotazione telefonica obbligatoria (max 35 persone). Per le visite guidate in acqua è necessario saper nuotare. Bisogna portare abbigliamento da kayak, costume da bagno, telo da mare, un ricambio per la visita a terra, scarpe da ginnastica, torcia elettrica.

Prezzi

Quota barca: 25 €
Visite guidate:

  • Intero: 25 €
  • Ridotto studenti (fino 26 anni): 20 €
  • Soci FAI e Residenti a Massa Lubrense: 18 €
  • Famiglie (2 adulti con fino a 3 ragazzi tra 4 e 14 anni): 68 €
  • Assaggio a tema: 5 €

 

Sabato 17 giugno

Apertura serale del bene e visite speciali

 Al calar della sera, uno speciale itinerario via mare, lungo le coste dell’Area Marina Protetta ‘Punta Campanella’ in compagnia di Giovanni Gugg, antropologo, sul tema del mito e delle leggende popolari, legate al territorio della Penisola Sorrentina e alle presenze di mitiche e misteriose creature. Sirene, streghe e strani animali ci accompagneranno a lume di candela, in un percorso ricco di suggestioni sui sentieri della baia, tra l’antica Torre di Montalto e l’ex cava Italsider.

Ore 19:00 imbarco a Marina del Cantone e itinerario di visita lungo la costa dell’AMP ‘Punta Campanella’.
Ore 20:30/22:30 arrivo alla baia di Ieranto e speciale visita guidata SIRENE & JANARE con Giovanni Gugg, antropologo. Picnic sotto le stelle a cura di ‘Pasta e…’
Ore 23:00 partenza per Marina del Cantone.

Prenotazione telefonica obbligatoria (max 40 persone). Bisogna portare costume da bagno, telo da mare, scarpe da ginnastica, torcia elettrica.

Prezzi

Quota barca: 25 €
Speciale visita guidata:

  • Intero: 15 €
  • Ridotto studenti (fino a 26 anni): 13 €
  • Soci FAI e Residenti a Massa Lubrense: 10 €
  • Famiglie (2 adulti con fino a 3 bimbi tra 4 e 14 anni): 30 €
  • Cestino da picnic (su prenotazione): 12 €

 

Sabato 24 giugno

Apertura serale ed escursione

Dai colori caldi del tramonto a quelli soffusi del calar della sera, ecco i toni dello speciale itinerario di visita che ci porterà, prima lungo le coste in kayak e poi sui sentieri della Baia di Ieranto, ad attendere il buio in compagnia di Piter Cardone, astrofilo, per osservare la volta stellata, approfondire il tema dell’astronomia e dei miti collegati alle costellazioni e ascoltare il racconto delle storie di eroi, divinità mitologiche e di un imperatore affascinato dalle stelle!

Ore 19:00 imbarco a Marina del Cantone
Ore 19:30/21:00 visite guidate in kajak o snorkeling con maschera e pinne.
Ore 21:30/23:30 “Mitiche stelle” – Il tema dell’astronomia e dei miti relativi alle costellazioni in compagnia di Piter Cardone, astrofilo. Oltre alla storia della baia, approfondiremo il tema dell’astronomia e dei miti collegati alle costellazioni e parleremo della passione dell’imperatore Tiberio per l’osservazione della volta celeste dal suo ritiro di Villa Jovis sull’isola di Capri. Col favore del buio faremo base alla casa colonica e scruteremo il cielo per veder passare sopra di noi le costellazioni visibili in questa stagione.
Degustazioni di vini delle ‘Cantine Stinca’ e di formaggi tipici e Provolone del Monaco DOP dell’azienda agrituristica e caseificio ‘Il Turuziello’.

Prenotazione telefonica obbligatoria (max 40 persone). Per le visite guidate in acqua è necessario saper nuotare. Bisogna portare abbigliamento da kayak, costume da bagno, telo da mare, scarpe da ginnastica, torcia elettrica.

Prezzi

Quota barca: 25 €
visite guidate:

  • Intero: 25 €
  • Ridotto studenti (fino 26 anni): 20 €
  • Soci FAI e Residenti a Massa Lubrense: 18 €
  • Famiglie (2 adulti con fino a 3 ragazzi tra 4 e 14 anni): 68 €
  • Degustazione: 5 €

 

Sabato 1 luglio

Speciale visita guidata: lungo l’antica rotta

Al calar della sera in compagnia dell’Archeoclub d’Italia, sede di Massa Lubrense, ci metteremo nei panni degli antichi navigatori che arrivando da sud cercavano un approdo sicuro per la notte: Il fiordo di Crapolla, le spiagge di Marina del Cantone, la Baia di Ieranto, che hanno accolto in tutti i tempi chi solcava i mari superando difficili prove da eroi, faranno da cornice alle letture dall’Odissea  e alle storie di culti, arte e cultura, commerci, minacce e difesa, che rendono mitiche queste coste.

Ore 19:00 imbarco a Marina del Cantone, itinerario di visita lungo la costa dell’AMP ‘Punta Campanella’ e speciale visita guidata LUNGO L’ANTICA ROTTA, in compagnia di Stefano Ruocco, presidente dell’Archeoclub d’Italia, sede di Massa Lubrense, sul tema della navigazione nel mondo antico e dei traffici marittimi che, nel corso del tempo, si sono svolti lungo le coste meridionali del territorio lubrense.
Ore 20:00/23:00 arrivo alla Baia di Ieranto, percorsi guidati a terra, visite guidate in kajak o snorkeling con maschera e pinne, letture dall’Odissea, assaggi a tema a cura di ‘Pasta e…’ e angolo dei giochi dimenticati.
Ore 23:00 partenza per Marina del Cantone.

Prenotazione telefonica obbligatoria (max 35 persone). Per le visite guidate in acqua è necessario saper nuotare. Bisogna portare abbigliamento da kayak, costume da bagno, telo da mare, un ricambio per la visita a terra, scarpe da ginnastica, torcia elettrica.

Prezzi

Quota barca: 25 €
Visite guidate:

  • Intero: 25 €
  • Ridotto studenti (fino 26 anni): 20 €
  • Soci FAI e Residenti a Massa Lubrense: 18 €
  • Famiglie (2 adulti con fino a 3 ragazzi tra 4 e 14 anni): 68 €
  • Assaggio a tema: 5 €

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più