Vice di Amazon tifoso del Napoli: “Amo Maradona, ma ora serve cazzimma”

L’italo-americano Russell Grandinetti, vicepresidente di Amazon, ha dichiarato in una recente intervista al Mattino di essere tifoso del Napoli sin da bambino: “Giocavo a calcio da ragazzo guardando la serie A in tv. Maradona arrivò a Napoli e, quando lo vidi giocare per la prima volta, mi innamorai. Quando il Napoli ha vinto lo scudetto ci siamo sentiti tutti molto orgogliosi: l’intera comunità sapeva benissimo cosa significasse per una squadra del Sud vincere lo scudetto e battere il Nord”.

Il vice dell’azienda più diffusa al mondo non disdegna nemmeno la squadra di Sarri: “È un gruppo straordinariamente talentuoso, una gioia da guardare, una fortuna per me sostenere una squadra che gioca un calcio così spettacolare. Ho grande fiducia in De Laurentiis, Giuntoli e Sarri – commenta parlando delle scelte di mercato – e sono contento che ci siano meno acquisti da fare quest’estate rispetto al passato.”

“Dovrebbero rafforzare la difesa, investire nel vivaio e prepararsi per arrivare nel ritiro di Dimaro con la cazzimma necessaria per qualificarsi in Champions. Sono grato al presidente – conclude – per aver portato la squadra dal Cittadella alla Champions.”

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più