Follia a Castellammare di Stabia: uomo investe la sua ex e la abbandona in strada

L’ha investita e abbandonata in un luogo solitario, dopo un’accesa lite. A Castellammare di Stabia, un uomo di 38 anni dovrà rispondere probabilmente di tentato omicidio, dopo aver investito con l’auto la sua ex fidanzata, di due anni più grande.

E’ successo ieri pomeriggio, in località Boschi di Quisisana, un luogo abituale per le coppiette. I carabinieri stanno ricostruendo la dinamica dei fatti, ma è probabile che i toni della discussione tra i due si siano fatti improvvisamente più caldi. A quel punto, l’uomo ha investito la 40enne lasciandola sul selciato.

La donna è riuscita a chiamare il 118, ed è stata trasportata all’ospedale San Leonardo: i medici le hanno riscontrato fratture scomposte al bacino ed escoriazioni alle gambe, ma non è in pericolo di vita.

LEGGI ANCHE
Funivia del Faito, oggi l'ultima corsa dopo incassi soprendenti: ecco quando riaprirà

L’uomo, invece, è stato arrestato e sottoposto ad interrogatorio.

Potrebbe anche interessarti