Ischia, verrà dichiarato lo stato d’emergenza: in azione le squadre di geologi

Foto di vinzprecy

E’ atteso per domani, in Consiglio dei ministri, la delibera per lo stato di emergenza ad Ischia. Lo aveva annunciato diversi giorni fa il ministro della Difesa Roberta Pinotti: “Il 29 agosto si riunirà il Consiglio dei ministri dove porteremo la delibera per lo stato di emergenza a Ischia e seguiremo, anche attraverso i sindaci, le successive necessità“.

Novità importanti anche per ciò che concerne l’analisi e lo studio di quanto è successo ad Ischia. Il Consiglio Nazionale dei Geologi, infatti (a seguito della richiesta di collaborazione da parte del Capo del Dipartimento della Protezione civile Angelo Borrelli) ha attivato, in collaborazione con l’Ordine della Campania, le prime squadre di geologi per le attività di supporto ai centri operativi per il sisma che ha colpito Ischia lo scorso 21 agosto.

Il Presidente del CNG, Francesco Peduto, ha prontamente avviato tutte le procedure per rendere disponibili i tecnici che svolgeranno le attività di rilevamento delle problematiche geologico-tecniche correlate all’agibilità degli edifici, di gestione dei dati e di predisposizione di carte tematiche, già ampiamente testate e tuttora in corso per il terremoto dell’Italia Centrale, con esiti molto apprezzati dalla Protezione civile.

Potrebbe anche interessarti