Loreto Mare, gli ispettori del Ministero della Salute: “Ospedale pericoloso”

Loreto MareEra il segreto di Pulcinella, ma adesso è stato svelato in maniera ufficiale dagli ispettori inviati dal Ministero della Salute: l’ospedale Loreto Mare è pericoloso. A diffondere la notizia è Bruno Zuccarelli, segretario regionale dell’Anaoo, ovvero dell’Associazione Campania Medici Dirigenti: “La relazione preliminare degli ispettori inviati dal ministero della Salute parla chiaro, il Loreto Mare è un ospedale pericoloso, privo dei requisiti di sicurezza che per legge dovrebbero essere garantiti ad un paziente che versi in condizioni critiche“.

La relazione – continua Zuccarelli al Corriere del Mezzogiornoconferma i nostri peggiori timori. Nero su bianco si parla di assenza di criteri organizzativi o comunque improntati ai principi di governo clinico”. Inoltre nella relazione si legge anche di problemi legati ai cattivi rapporti che si sono creati all’interno della struttura ospedaliera di via Marina: “C’è poi una considerazione espressa nella relazione preliminare che la dice lunga su quanto sta accadendo nel nosocomio. Viene spiegato come il clima percepito dagli ispettori sia stato sovente ‘di tipo conflittuale e tendente a volte a una marcata deresponsabilizzazione’. A conferma dell’incapacità, o della mancanza di volontà, di cercare i veri problemi. Vale insomma la regola dello scarica barile”.

Ma i problemi non sono legati solo al Loreto Mare, visto che nella stessa relazione stilata dagli ispettori del Ministero della Salute “si parla – rivela ancora Zuccarelli – di un contesto regionale caratterizzato da un consolidato ritardo nella realizzazione delle reti ospedaliere, basate su criteri di tempestività, efficacia e sicurezza delle cure ed in linea con gli standard nazionali di riferimento“.

Potrebbe anche interessarti