Netflix sceglie Napoli: l’ultimo episodio di Sense8 girato in una location speciale

Napoli stupisce tutti e tutti la desiderano che sia per un set pubblicitario (come Dolce e Gabbana) che per quello di un film: è la volta di una serie televisiva americana che sbarcherà nella città partenopea.

Il telefilm Sense8 prodotto da Netflix ha scelto di girare alcune scene dell’ultimo episodio a Napoli, in particolare nel Cimitero delle Fontanelle.  La serie televisiva statunitense di fantascienza, creata da Lana e Lilly Wachowski e J. Michael Straczynski, avrà come sfondo, nel mese di ottobre, proprio il luogo di culto delle anime “pezzentelle” dove archeologia, storia, folklore e tradizioni si mescolano.

La regista Lana sembra sia stata già a settembre a Napoli per fare diversi sopralluoghi; inoltre è alla ricerca di un posto per ospitare i tanti attori che dovranno recitare nei prossimi giorni. Si tratta di 300 tra attori e comparse e sembra che la ricerca non sia facile a causa del tutto esaurito di molti alberghi partenopei.

La Campania sembra comunque molto apprezzata dalle due registe che hanno girato l’anno scorso un episodio a Positano.

Potrebbe anche interessarti