OktoberFest alla napoletana: due menù e fiumi di birra a Torre del Greco

Panino alla Genovese

L’OktoberFest di Monaco di Baviera, il festival popolare più grande del mondo, è una tappa obbligata per i cultori della birra, occasione ambita da turisti di tutto il mondo per divertirsi tra sfilate folkloristiche, costumi tradizionali, giostre e pretzel giganti.

La Festa della Birra arriva però anche a Torre del Greco, in chiave rivisitata: per venerdì 6 ottobre, infatti, il Red Hot Tower Pub di corso Garibaldi 33 ha organizzato un evento speciale, una serata all’insegna della buona tavola e della buona birra, una OktoberFest nostrana che attingendo alla grande tradizione bavarese, la rielabora secondo i dettami e la verve squisitamente partenopei.

Stinco con patate

Per l’occasione sono previsti due menù: il primo è costituito da stinco di maiale contornato da patate al forno e accompagnato da mezzo litro di birra Hacker Pschorr; il secondo invece da un Panino alla Genovese realizzato ad hoc per la serata dalla perizia e dalla fantasia dello chef Salvatore Gaudino, accompagnato da mezzo litro di birra Hacker Pschorr. Il menù Stinco è offerto al prezzo di euro 19,50, il menù Panino Genovese a euro 15,50; in entrambi i casi il boccale di vetro sarà regalato al cliente che, così, potrà portarselo a casa.

La Festa della Birra del resto si sposa a pennello, come un abito cucito su misura, alla filosofia dei proprietari Carlo Esposito e Raffaele Perna: l’idea del pub è partita proprio dalla loro passione per la birra, Tennent’s del filone scozzese, per l’esattezza. Tennent’s a fiumi, inclusa l’esclusiva versione gluten free che conserva intatto il gusto tipicamente forte del marchio, e vari tipi di birra alla spina o in bottiglia.

RIEPILOGO INFO

Cosa: Oktoberfest alla napoletana
Dove: Red Hot Tower Pub, corso Garibaldi 33, Torre del Greco (Napoli)
Quando: venerdì 6 ottobre 2017
Prezzi: menù Stinco euro 19.50, menù panico euro 15.50. Mezzo litro di birra incluso, boccale di vetro in omaggio
Prenotazioni: 0818496854
Red Hot Towe Pub su FB

 

Potrebbe anche interessarti