Campania, la Regione prepara nuovi concorsi: in arrivo 60.000 assunzioni

Concorso

La Regione Campania lo scorso 3 ottobre ha sottoscritto il protocollo d’intesa con il Ministero della Funzione Pubblica. L’obiettivo è quello di sostituire i dipendenti pubblici che nei prossimi anni andranno in pensione attraverso i concorsi regionali. Si parla di circa 60.000 nuove assunzioni.

Per ogni profilo professionale verrà stilata un’unica graduatoria regionale, da cui i vari enti presenti sul territorio regionale potranno assumere personale. I posti disponibili riguarderanno sia laureati che diplomati. Non è previsto alcun limite di età. A gestire i concorsi della Regione Campania dovrebbe essere il Formez, e molto probabilmente verranno presentati ai candidati dei quiz di logica.

Il protocollo d’intensa prevede una preliminare ricognizione tra i vari enti pubblici al fine di quantificare il fabbisogno di personale e identificare i profili professionali maggiormente richiesti. Terminata tale fase si darà avvio alle varie procedure concorsuali, che pertanto non dovrebbero avere inizio prima del 2018.

Potrebbe anche interessarti