Picchia la moglie e porta via i 3 figli piccoli: arrestato un 33enne

I Carabinieri della stazione di Portici hanno arrestato un uomo di 33 anni residente a San Giovanni a Teduccio, già noto alle forze dell’ordine. L’uomo ha aggredito e picchiato la moglie di 26 anni domenica sera procurandole diverse contusioni e sottraendole effetti personali.

Dopo la litigata ha portato con sè il figlio piccolo di un anno. Ieri pomeriggio è tornato nella casa della moglie e si è portato via gli altri due figli di 5 e 9 anni. I piccoli sono stati poi trovati a casa del padre e affidati alla madre. Inoltre il 33enne risultava essere in possesso di un coltello generalmente proibito che gli è stato sequestrato.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più