Botte e lesioni alla domestica: a processo il figlio di Gigi D’Alessio

Guai giudiziari in vista per Claudio D’Alessio, figlio del cantante napoletano, accusato di lesioni nei confronti della domestica, una colf ucraina di 55 anni. I fatti risalgono al 5 luglio del 2014. D’Alessio, in compagnia della fidanzata del tempo, Nicole Minetti, avrebbe iniziato a fare chiasso tanto da disturbare la domestica.

Dopo le lamentele, D’Alessio avrebbe sbattuto fuori di casa la domestica, dopo averla aggredita. Dovrà adesso affrontare un processo con la doppia accusa di lesioni e violenza privata. Ieri, il gip Clementina Forleo ha disposto per D’Alessio il rinvio a giudizio.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più