E’ Giuseppe Conte il nome di Di Maio e Salvini: chi è il possibile nuovo premier

E’ Giuseppe Conte il nome del potenziale premier proposto da Matteo Salvini e Luigi Di Maio nel duplice incontro tenuto oggi con Mattarella. I due leader dei rispettivi movimenti, Lega e M5s, non hanno rivelato il nome in diretta tv, ma lo hanno fatto poco dopo, uno sul blog, l’altro a telecamere spente.

Ma chi è Giuseppe Conte? Nato a Volturara Appula, in provincia di Foggia, ha 54 anni ed è un uomo di cultura, essendo avvocato e ordinario di diritto privato all’Università di Firenze. Dal 2013 è componente del Consiglio di presidenza della Giustizia Amministrativa, scelto dal Parlamento e il suo curriculum pare sia di ben 18 pagine. Tra i titoli più importanti, la laurea in Giurisprudenza del 1988, gli studi di perfezionamento a Yale e alla New York University e le docenze di Diritto Privato all’Università di Firenze e all’università LUISS di Roma.

Conte, che lavora come avvocato a Roma e ha un suo studio legale, è anche avvocato patrocinante in Cassazione.

C’è da dire, però, che Conte non ha mai fatto politica. Il suo nome è salito alla ribalta – oltre che negli ultimi giorni per i motivi ben noti – nella campagna elettorale di Di Maio, quando il M5s lo aveva indicato come ministro della Pubblica Amministrazione di un futuro eventuale governo pentastellato.

Nel caso in cui Mattarella dovesse accettare il contratto di governo proposto da Salvini e Di Maio, il futuro dell’Italia sarà nelle mani di Conte.

Potrebbe anche interessarti