Cardarelli, ancora violenza in ospedale: infermiere preso a schiaffi da un paziente

Napoli – Arriva un’altra denuncia della pagina facebook “Nessun tocchi Ippocrate”, dove è stata segnalata una nuova aggressione ai danni di una dottoressa dell’ospedale Cardarelli.

Si tratterebbe della quarantesima aggressione contro il personale medico e lo staff sanitario degli ospedali napoletani. Dopo il caso del sequestro dell’ambulanza e dell’infermiere colpito alla testa con un casco, la pagina facebook rende noto che una dottoressa è stata aggredita nel reparto di chirurgia plastica dell’ospedale del Vomero.

La notizia è di poco fa e sono già presenti sul posto la polizia insieme ai vertici dell’ospedale. Stando alle prime ricostruzioni, la dottoressa stava prestando una consulenza ad un paziente proveniente da un altro reparto quando l’uomo ha iniziato ad aggredire verbalmente la specialista. In difesa della dottoressa è intervenuto un infermiere che nella colluttazione ha subito alcuni schiaffi. L’infermiere si è poi recato al pronto soccorso per farsi refertare.

Le violenze, dunque, non sembrano terminare negli ospedali campani. Ieri c’è stato anche un flash mob per denunciare i continui attacchi che sono costretti a subire quasi ogni giorno medici, infermieri e altro personale sanitario.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più