Bettarini accoltellato perchè figlio Vip: “Ti abbiamo riconosciuto, ti ammazziamo!”

Aggredito perchè figlio di volti noti della tv. Sarebbe questo il movente dietro l’accoltellamento subito da Niccolò Bettarini, figlio dell’ex calciatore Stefano e della show girl Simona Ventura, fuori la nota discoteca milanese Old Fashion. Uno degli aggressori, infatti, avrebbe gridato: “Ti abbiamo riconosciuto, tuo padre è Bettarini, ti ammazziamo“. Per gli inquirenti, secondo quanto riportato dal Corriere della Sera, Bettarini sarebbe stato preso a calci, pugni e testate, e poi accoltellato per otto volte proprio perché famoso.

Per i quattro giovani, fermati per il fatto, è stata chiesta e ottenuta, dal pm, la custodia cautelare in carcere. A sferrare i fendenti, fortunatamente non mortali, sarebbe stato proprio colui che ha pronunciato la frase accusatoria: un 29enne già noto alle forze dell’ordine per risse e lesioni.

Potrebbe anche interessarti

Su questo sito web utilizziamo strumenti di prima o terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy