De Luca su ANM: “Sono preoccupato, la situazione è drammatica”

Vincenzo De Luca

Napoli – Il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca è intervenuto sulla questione del fallimento ANM: “Voglio ricordare a qualche amministratore di Napoli che la Regione Campania dà ogni anno circa 60 milioni di euro all’Anm, azienda del Comune, cioè 20 milioni in più rispetto al servizio effettivamente erogato”. Il Governatore, nelle dichiarazioni a Lira TV, risponde a quanto dichiarato dal sindaco di Napoli Luigi De Magistris.

Il primo cittadino, parlando della risoluzione positiva della vicenda, affermava che la maggior parte delle spese dell’azienda di trasporti partenopea erano state sostenute dal Comune e non dalla Regione. Una rettifica, quindi, quella di De Luca che si va a porre ancora una volta nella polemica in corso fra le due cariche.

“A Napoli – continua De Luca – il servizio urbano si è ridotto di un terzo negli ultimi anni. Ma, per rispetto dei lavoratori, la Regione non ha intaccato di una virgola i fondi. Il Comune dovrà stanziare le risorse per i lavori sulle funicolari, perché non è possibile che ogni settimana ci sia un blocco. Sono preoccupato, la situazione è drammatica”.

Potrebbe anche interessarti