Torre del Greco abbraccia le famiglie dei 4 ragazzi: lutto cittadino e negozi chiusi

Oggi è il giorno del dolore per Torre del Greco, il giorno dell’addio ai quattro giovani amici morti nell’inferno di Genova.

Il sindaco Giovanni Palomba, che in questi giorni è stato accanto alle famiglie delle vittime, ha proclamato per la giornata di oggi il lutto cittadino, disponendo le bandiere di tutti gli edifici pubblici a mezz’asta e la sospensione di tutte le manifestazioni patrocinate dal Comune per tutta la giornata.

Un appello è stato rivolto dal primo cittadino anche anche ai titolari delle attività commerciali cittadine, invitandoli a sospendere l’attività lavorativa e commerciale durante le esequie. Il grande affetto dei torresi non è mancato e decine di negozi sono rimasti chiusi per lutto già da stamattina.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più