Salvini ironico in tv: “Io e Di Maio coppia di fatto, messaggiamo e giriamo insieme”

Matteo Salvini è stato ospite Dimartedì in onda su La7 e condotto da Giovanni Floris. Durante la trasmissione è emerso anche il lato comico e goliardico del ministro che si è concesso diverse battute. Soprattutto quando, parlando di Luigi Di Maio e del loro rapporto personale ha smentito ogni accusa che li vede eterni rivali, affermando che: “Io e Luigi siamo una coppia di fatto ci messaggiamo dalla mattina alla sera e andiamo in giro insieme”. 

Smentite le chiacchierate e infondate rivalità, il Ministro degli Interni conferma anche la piena fiducia verso il lavoro di Di Maio e sul progetto che sta dando spessore legale al famoso reddito di cittadinanza: “Se ne sta occupando il mio amico Luigi e non voglio disturbare il lavoro altrui. Mi è stata data garanzia che non è un reddito per stare a casa o aspettare chi sa che. Ma è un riavviamento al lavoro, nei centri di impiego e per aiutare i diciottenni e i cinquantenni espulsi dal mondo del lavoro e secondo me è cosa buona e giusta”.

Per quanto riguarda la questione inerente ai milioni che la Lega Nord deve restituire allo Stato, circa 49 milioni, Salvini ha risposto così:Pagheranno i parlamentari per eventuali reati commessi dieci anni fa da chi c’era prima di me. I parlamentari cacceranno fuori ogni mese il ‘cash’. Io sentirmi tradito da Bossi? No. Non ho tempo per arrabbiarmi per eventuali errori commessi da altri”.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più