Francesco potrà mangiare a scuola: due operatori lo aiuteranno gratis

Finalmente una triste vicenda che però ha avuto un lieto fine. Francesco, bambino affetto da una grave forma di disabilità cerebrale, potrà mangiare a scuola grazie all’aiuto di due operatori socio sanitari.

Francesco, ha 11 anni e frequenta la quinta elementare a Foggia, nell’istituto comprensivo Santa Chiara-Paola-Altamura. Il bambino a causa della sua malattia non può mangiare da solo, ma deve essere imboccato, un servizio che la scuola, a causa di problemi burocratici, non ha potuto offrire al bambino. Subito è partita la denuncia della madre su Facebook, e nell’arco di brevissimo tempo è stata subito trovata la soluzione.

Infatti da come si legge nel post, una scuola formazione Oss “Pegasus” di Domenico Di Conza, ha messo a disposizione della famiglia e del bambino due operatori in formazione, che faranno tirocinio con il bambino, e il tutto a titolo gratuito. 

Il post della mamma di Francesco, dove annuncia la bella notizia:

Potrebbe anche interessarti