Capri, in vendita la lussuosa villa dove visse Totò: ospitò anche i De Filippo e De Sica

La lussuosa villa di Capri, appartenuta anche a Totò, è stata messa in vendita. L’immobile è proposto dall’agenzia immobiliare Lionard Luxury Real Estate di Firenze che ha fissato un prezzo di oltre 10 milioni di euro. La villa, 1200 mq, è situata in una delle zone più esclusive di Capri, è degli anni ’40 e venne realizzata su commissione del produttore cinematografico Carlo Ludovico Bragaglia. Quest’ultimo lanciò nel cinema il grande Totò, realizzando con lui ben sei film, tra i quali “Totò le Mokò” (1949), “Totò cerca moglie” e “47 morto che parla” (1950).

La villa occupa una posizione dominante e panoramica, circondata da un parco ricco di profumi (150 le essenze contate) e colori tipicamente mediterranei. In realtà, la dimora consta di due ville attigue ma non comunicanti, con la suggestiva villa padronale, con le sue tipiche architetture capresi, che presenta una superficie di 800 mq, sviluppandosi su quattro livelli. All’interno si possono trovare dei grandi saloni con pavimentazione in marmo, arredi d’epoca, antichi reperti di epoca romana, eleganti camere da letto con salottino e bagno privato, parquet in legno di castagno, lampade in ferro battuto, stufe in maiolica, mobili del Settecento.

La seconda villa, invece, ad uso degli ospiti, è stata realizzata negli anni Cinquanta ed ha una superficie di circa 400 mq, ambienti ampi e luminosi anch’essi con vista a 360 gradi. Tante anche le strutture per svago e sport: una grande piscina in vetro Bisazza con idromassagio e perimetrata in marmo travertino, campo da tennis e calcetto e un campo da bocce. Il Principe Antonio De Curtis, in arte Totò, era visitatore abituale della dimora, la cui camera è stata conservata come da lui era usata. Inoltre, la villa ha ospitato altri nomi di calibro diretti da Bragaglia come i fratelli Eduardo, Titina e Peppino De Filippo, Vittorio De Sica e Aldo Fabrizi.

Per guardare il video che mostra tutta la bellezza della villa, cliccare qui.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più