Liverpool-Napoli. Tifoso azzurro aggredito dopo la gara: dovrà essere operato

Dopo l’incontro Champions di ieri tra Liverpool e Napoli, terminato con la vittoria della squadra di casa, a fine partita un tifoso del Napoli è stato aggredito selvaggiamente da un gruppo di tifosi dei reds.

La dinamica dei fatti è stata ricostruita da Il Mattino. Infatti la giovane vittima di 23 anni si sarebbe staccata dalla carovana azzurra per paura di perdere l’autobus per Londra e sarebbe stato aggredito da un gruppo di sette, otto ragazzi e picchiato in maniera violenta. Per fortuna l’autista di un bus è intervenuto e ha portato il ragazzo in ospedale.

Attualmente il giovane napoletano si trova ricoverato presso il Royal Liverpool University Hospital con fratture allo zigomo in attesa di un intervento chirurgico a un occhio.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più