E-joint: arriva dall’Olanda lo spinello elettronico

E-joint, lo spinello elettronico

Dopo la sigaretta elettronica, che ha riscontrato successo in tutta Europa, arriva dall’Olanda l’ e-joint, lo spinello elettronico.

Ogni giorno sono diecimila le canne elettroniche, a forma di cono in modo da ricordare la forma di quelle “tradizionali”, prodotte e distribuite nei Paesi Bassi e che tra poco saranno esportate in tutta Europa, anche in Italia, poiché in questa prima versione non è presente il THC, il principio attivo della cannabis che produce l’effetto stupefacente.

Prossimamente, tuttavia, uscirà un secondo e-joint, stavolta contenente tutti i principi attivi, tale che possa essere utilizzato anche dai malati terminali nella terapia del dolore.

Potrebbe anche interessarti