Tifoso della Roma accoltellato in via Mezzocannone

via Mezzocannone

Putroppo è accaduto quello che non avremmo mai voluto accadesse. Secondo quanto riportato dall’edizione odierna di Cronache di Napoli e in diffusione sui quotidiani sportivi on line, sabato sera in via Mezzacannone un 25enne di Roma è stato accoltellato da un gruppo di napoletani. La sua colpa? Essere tifoso della Roma.

Secondo le prime ricostruzioni sul caso, il giovane romano che lavora a Napoli come cuoco in un hotel partenopeo è stato poi trasportato all’ospedale Pellegrini. Per lui una prognosi di 10 giorni.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più