Visita agli Scavi di Pompei in 3D. La città sommersa dalla lava approda in TV

Scavi di Pompei

L’evoluzione televisiva a disposizione della storia del nostro paese. L’Italia terra ricca di cultura e accadimenti storici approda in TV con una versione 3D di Pompei, la città sommersa dalla lava col l‘eruzione del Vesuvio nel 79 d.C. .

Andrà in onda il 17 Luglio su Sky 3D alle 21.10, la visita agli Scavi di Pompei, così come non si erano mai visti. Le particolari riprese, rese possibili da un drone  sperimentale di ultimissima generazione, hanno regalato una visita realistica e surreale  di uno scenario indescrivibile.

Le citazioni di Goethe, Giacomo Leopardi, Charles Dickens, Alexandre Dumas, Plinio il Giovane, Primo Levi, Percy Bysshe Shelley, Wilhelm Jensen e Théophile Gautier, fanno da guida al viaggio in una Pompei stranamente deserta e interamente offerta all’occhio del visitatore.  Il drone sorvola la Basilica, l’Anfiteatro, la via dell’Abbondanza, cogliendone tutti i particolari e regalando allo spettatore una visione dettagliata come non mai. 

E’ il 79 d.C. in piena stagione autunnale, quando Pompei a seguire di una terribile eruzione del Vesuvio, viene sommersa. Tutto ricoperto da un mare incandescente che non risparmia e travolge  ogni singolo millimetro, solo pochi mesi prima Tito prendeva il potere di imperatore e la vita scorreva felice tra la gente ignara di quello che pochi mesi dopo sarebbe successo a una città bellissima cullata dalla vita frenetica tra il mare e il vulcano. Questo il racconto per sommi capi che spiega quanto accaduto ad una città di grande interesse storico, sommersa e riscoperta nel suo fascino, la bella Pompei ha conservato anche dopo l’eruzione il suo fascino fatto di edifici pubblici, case di ogni ceto sociale e templi.

Il 17 Luglio per tutti gli appassionati di storia ma anche per tutti gli amanti di una terra ricca come la Campania, sarà un appuntamento da non perdere, per riscoprire la storia della bella Pompei attraverso un dettagliato racconto in 3D

 

Potrebbe anche interessarti