Torre del Greco, le strisce blu si continueranno a pagare anche in zona rossa

Strisce bluLa zona rossa che stiamo vivendo in questo momento non è paragonabile, secondo la Regione Campania e l’Amministrazione Comunale di Torre del Greco, a quella di marzo dello scorso anno. Per questo le strisce blu si continueranno a pagare nella città corallina. Lo annuncia il sindaco Giovanni Palomba in un comunicato nel quale viene spiegato:

“In riferimento alla volontà dell’ Amministrazione comunale di non sospendere il servizio di sosta a pagamento, “strisce blu”, sul territorio di Torre del Greco – per il periodo di vigenza della cosiddetta “zona rossa” – si precisa che la decisione è stata assunta anche alla luce dell’ultimo analogo provvedimento governativo che ha interessato la città e la Campania nel periodo di ottobre-novembre 2020. Sia la precedente istituzione di “zona rossa”, sia quella attuale, infatti – si è ritenuto – non possano equipararsi, negli effetti, a quella del primo vero lock-down di Marzo dello scorso anno, dove realmente si è assistiti alla serrata delle attività commerciali”.

La nota poi prosegue:

“Così nella considerazione che, eccezion fatta per pochissime, sono numerose le attività che, di fatto, continuano ad assicurare l’apertura in città, nonchè, nell’ulteriore valutazione di disincentivare i cittadini torresi dal sostare, ingiustificatamente, per lungo tempo in strada, stando alle attuali disposizioni normative di “zona rossa”, e al fine di non arrecare difficoltà lavorative ai dipendenti della società appaltatrice, l’Ente Amministrativo ha ritenuto opportuno non revocare un servizio che – se pure indirettamente – potrebbe rappresentare un incentivo a scendere e a lasciare la propria auto in sosta per ore”. 

COMUNICATO

SERVIZIO DI SOSTA A PAGAMENTO
“STRISCE BLU”

Torre del Greco, 11 Marzo 2021

In riferimento alla volontà…

Pubblicato da Comune di Torre del Greco su Giovedì 11 marzo 2021

A novembre però l’amministrazione comunale aveva sospeso il pagamento delle strisce blu.

Potrebbe anche interessarti