Ritirato un lotto del Tonno Insuperabile. Istamina superiore ai limiti

tonno

Il supermercato all’ingrosso Eurocash F.lli Morgese di Caserta ha comunicato di aver ritirato dal commercio il Tonno Insuperabile in olio d’oliva dell’azienda De Langlade & Grancelli di Genova.

A diffondere la notizia è stato Il Fatto Alimentare, che ha pubblicato i cartelli appesi nel punto vendita casertano in seguito alle analisi condotte dall‘Istituto zooprofilattico sperimentale del Mezzogiorno (IZSM) e su indicazione dell’Asl di Caserta.

Il tonno incriminato, che presenterebbe una eccessiva presenza di istamina, ha come numero di lotto L21, codice EAN 8005210080172 ed è in confezione da tre scatolette di 80 grammi ciascuna. Gli acquirenti del lotto posso restituire e farsi sostituire le confezioni presso il punto vendita in questione, presentando la relativa fattura.

L’elevata presenza di istamina potrebbe causare reazioni allergiche anche molto gravi, dunque non deve essere sottovalutata. Ma il primo avviso di non conformità è stato recapitato per raccomandata il 2 luglio 2014, mentre la procedura di ritiro dal mercato è iniziata solo il 7 di luglio, dopo il fine settimana. Inoltre la copia è stata inviata all’Asl di Caserta il 16 luglio sempre tramite raccomandata, mentre risulta ferma a Foggia dal 21 luglio.

Ovviamente, quando viene scoperta una non conformità dei prodotti, l’allerta dev’essere rapida col conseguente immediato ritiro della merce. E dev’essere celere anche la procedura dell’analisi di verifica richiesta dall’azienda, per garantire la sicurezza ai consumatori e tutelare i diritti delle società produttrici.

ritiro
Comunicazione del ritiro dal mercato del tonno

 

 

 

Potrebbe anche interessarti